LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

domenica 9 novembre 2014

SA TIMBADA

SA TIMBADA - IL BUDINO DELLA NONNA
La mia ricetta di oggi è carica di tanti ricordi della mia infanzia,questo è uno dei tanti dolci con cui le mie care nonne deliziavano le merende di noi nipoti,io ogni tanto mi diletto a riproporlo e riscuote sempre un bel successo.

Chissà se c'è qualcuna fra voi che non conosce questo dolce...
Ingredienti:
8 uova
8 cucchiai di zucchero + 5 cucchiai per il caramello
8 tazzine da caffè di latte intero
1 tazzina di caffè CAFFè MOLINARI
scorza grattuggiata di un limone non trattato
1 tazzina da caffè di marsala oppure di amaretto
Preparare il caramello con 5 cucchiai di zucchero in un pentolino a fiamma bassa,appena avrà raggiunto un bel colore dorato versarlo nello stampo e fate in modo che aderisca sia al fondo che alle pareti dello stampo.Vi consiglio di fare questo passaggio con moltissima attenzione perchè lo zucchero nel caramellare raggiunge una temperatura elevatissima...Fatto questo,in una terrina mettere le uova( intere ) con lo zucchero e con una frusta elettrica ( o manuale ) lavorate bene,aggiungete,sempre lavorando,il latte,il caffè MOLINARI,la scorza di limone e il marsala ( o amaretto )...dopo aver amalgamato benissimo tutti gli ingredienti,versate il composto nello stampo e cucinate a bagnomaria e coperto per circa 45 minuti a fiamma media.Sarà pronto quando,utilizzando un coltello,la lama resterà asciutta e "in piedi" all'interno del budino.Lasciate raffreddare bene e riporlo in frigo per almeno 3 ore,io in genere lo preparo la sera precedente e cosi l'indomani e' bello freddo pronto da impiattare e ,sopratutto da gustare !
BUON APPETTITO



12 commenti:

  1. Caffè Molinari lo conosco benissimo e a casa mia non manca mai. Il dolce che hai preparato mi sembra squisito. Brava!!!

    RispondiElimina
  2. il dolce che hai realizzato è molto invitante, avrà un sapore delizioso, Caffè Molinari ho avuto modo di provarlo a casa di amici ed è ottimo

    RispondiElimina
  3. Conosco ed apprezzo il caffè Molinari .Delizioso il dolce che hai realizzato. mi pare di sentirne il profumo. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  4. una ricetta super deliziosa, credo proprio che la realizzo anche io, ottima scelta quella di usare il caffè Molinari è eccellente!

    RispondiElimina
  5. ma che buono dev'essere questo budino già solo a vederlo sembra un capolavoro di gusto!

    RispondiElimina
  6. Devo ammettere di non aver mai provato a fare il budino "a mano", mi sono sempre affidata solo ai preparati che vendono al supermercato, ma dalla tua ricetta non sembra particolarmente complicato anche se come nella maggior parte dei dolci, il procedimento è un po' lunghetto :) Quasi quasi ci provo anche io ;)

    RispondiElimina
  7. Che aspetto delizioso ed invitante!!! Un piacere da gustare ma di certo anche da vedere! Una ricetta di sicuro da replicare!

    RispondiElimina
  8. che delizia questo budino della nonna! ha un aspetto davvero invitante e poi i dolci al caffè sono la mia passione!

    RispondiElimina
  9. Ciao cara mi sono scritta subito la ricetta non lo conoscevo questo dolce e visti gli ingredienti sarà squisito, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Delizioso il tuo budino, con il caffè molinari sicuramente ha dato un gusto molto deciso. Devo cimentarmi anch'io a preparare questo budino.

    RispondiElimina
  11. Il tuo budino sembra molto buono! Ha un bell'aspetto, ti confesso però che non ho mai provato il caffè molinari....lo proverò e ti farò sapere

    RispondiElimina
  12. ebbene no, non lo conoscevo! Ma ora che l'ho visto lo voglio proprio provare!

    RispondiElimina