LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

martedì 16 luglio 2019

Cheesecake al limone


Buongiorno carissime, oggi condivido con tutte voi la ricetta del dolce che ho preparato per il giorno del mio compleanno: la cheesecake al limone, un dolce fresco, morbido e adatto in queste afose giornate di luglio.
Queste le dosi da utilizzare per uno stampo a cerniera di 24 cm:
gr. 200 di biscotti secchi tipo oro saiwa
gr.125 di burro
ml 500 di panna da montare già zuccherata
gr.250 di mascarpone
gr.100 di robiola
ml 250 di yogurt al limone
1 fialetta aroma limone
1 limone
4 fogli di colla di pesce
Procedimento:
iniziate con il foderare il fondo dello stampo con la carta forno,richiudete bene con la cerniera avendo cura che resti ben saldo l'incastro 😉Fatto ciò mettete i biscotti dentro una busta e con l'aiuto di un mattarello sbriciolateli sino a ridurli in farina ( naturalmente se avete un tritatutto farete prima)
Mettete i biscotti sbriciolati in una terrina e amalgamateli con il burro fuso
Sistemate il tutto nello stampo e livellate bene aiutandovi con una spatola, mettete in frigorifero per almeno 30 minuti
Mettete i fogli di colla di pesce a bagno in acqua fredda per qualche minuto...nel frattempo amalgamate bene tra loro il mascarpone,la robiola,lo yogurt e il succo di un limone...ora montate la panna a neve ferma e incorporatela agli altri formaggi, aggiungete una fialetta aroma limone e la colla di pesce ben strizzata e sciolta in un pentolino con un pochino di acqua

Versate il composto sulla base biscottata

e livellate perfettamente...lasciate in frigo per 3 ore.
A questo punto preparate la gelatina per decorare la superficie:
gr.80 di zucchero a velo
2 cucchiai di maizena
ml 200 di acqua
succo di un limone
colorante giallo
Mescolate lo zucchero a velo con la maizena,aggiungete il succo di limone e l'acqua,portate a leggera ebollizione fino a che inizia ad addensarsi,mettete qualche goccia di colorante giallo e lasciate raffreddare. Versate sulla cheesecake e distribuite la gelatina uniformemente,rimettete in frigo per altre 2 ore.
Decorate a piacere con sottili fettine di limone e il dolce è pronto per essere consumato in tutta la sua fresca bontà!!!


BUON APPETITO😋
A presto!

lunedì 15 luglio 2019

Polpette di riso con sorpresa - Contest Le Squisivoglie 2019



Salve a tutte le mie lettrici e lettori, come preannunciato nel POST questa la ricetta che ho preparato per il nuovo contest organizzato da Le Squisivoglie 
Gli ingredienti riciclati che ho utilizzato per la preparazione di questo piatto sono 2: il RISOTTO al pomodoro e il PANE secco,risotto avanzato dal giorno prima e panini che sono diventati duri dopo diversi giorni dall'acquisto e non consumati; io grattugio sempre il pane avanzato e lo utilizzo in tante preparazioni culinarie, guai a buttare un solo pezzo di pane, siano panini, siano spianate (pane tipico della Sardegna) queste ultime potete trovarle in tante mie ricette su questo blog😉...Ma torniamo alla ricetta che ho preparato, polpette di riso con una golosa sorpresa all'interno.

Fra i 3 prodotti che mi ha inviato l'azienda, ho scelto questo Tris di olive condite per arricchire la mia ricetta di riciclo
Questi tutti gli ingredienti utilizzati per realizzare queste gustose polpette:
riso al pomodoro
panino secco grattugiato
2 uova
2 cucchiai di grana padano
olive denocciolate verdi del tris di olive condite tagliate a metà
dadini di formaggio pecorino semi- stagionato
semolato rimacinato q.b.
olio di semi di arachidi per friggere.

In una terrina mettete il riso al pomodoro,unite un uovo intero e 2 cucchiai di grana padano, amalgamate bene e iniziate a formare le polpette, mettete al centro mezza oliva e un dadino di formaggio,
richiudete bene, passate le polpette nel semolato rimacinato, nell'uovo sbattuto ( salato e pepato) e infine nel pane grattugiato.

Friggete le polpette in abbondante olio di semi di arachidi, scolate quando sono belle dorate e mettetele su carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso.
Gustate queste polpette tiepide per assaporare al meglio tutto il gusto degli ingredienti, sono ottime con la loro croccantezza esterna e la morbidezza interna impreziosita dal gusto del ripieno oliva-formaggio.
Con l'utilizzo di ingredienti di ottima qualità il successo è garantito, ci metto anche un po di patriottismo per invitare tutti a scegliere sempre prodotti della nostra bella Italia, prodotti come quelli che ci mettono a disposizione tante aziende eccellenti, una tra le tante LE SQUISIVOGLIE che nel suo SHOP ci offre tante novità per arricchire i nostri menù.

Anche quest'anno LE SQUISIVOGLIE ci invitano a partecipare attivamente al progetto, sostenendo sopratutto l'economia domestica ed evitando gli sprechi sia di cibo che di acqua, quando infatti avanza del cibo evitate di buttarlo nella spazzatura, reinventate il piatto modificandolo con l'aggiunta di nuovi ingredienti, anche con poco riuscirete a preparare delle gustose ricette😉... io lo faccio SEMPRE, non butto MAI nulla e con un pochino di fantasia otterrete nuovi menù!!!
Spero tanto che oltre al cibo non sprechiate neanche l'acqua, un bene prezioso più dell'oro! Bastano pochi accorgimenti per evitare di "buttare" inutilmente l'acqua, ci renderemo artefici della salvezza del pianeta e ne beneficerà anche il nostro portafogli 😊
Vi suggerisco alcuni consigli per risparmiare evitando inutili sprechi di acqua:
1) evitare di lasciar scorrere l'acqua mentre vi lavate i denti;
2) quando fate la doccia non "addormentatevi" sotto il piacevole getto dell'acqua,bastano pochi secondi per risciacquarvi dal bagnoschiuma;
3) quando lavate il pavimento non buttate via subito l'acqua, potete usarla al primo utilizzo del wc evitando cosi di far scorrere l'acqua dello sciacquone... lo stesso dicasi se lavate del bucato a mano,l'acqua vi servirà per un altro utilizzo del wc.Lo sapete che ogniqualvolta che si utilizza lo sciacquone vanno via circa 10 litri di acqua? E' stato appurato che in una casa quasi il 50% del consumo dell'acqua deriva proprio dall'utilizzo dello sciacquone...incredibile vero?
4) Fate sempre attenzione che non ci siano perdite nei tubi, questo lo potete constatare verificando che il vostro contatore non continui a girare dopo che avete ben chiuso tutti i vostri rubinetti, questo è un consiglio che mi aveva dato il mio idraulico di fiducia...nel caso notiate che il contatore gira nonostante non stiate utilizzando acqua, chiamate subito l'idraulico affinché intercetti la perdita.
Pochi ma utilissimi consigli,metteteli in pratica e noterete come la vostra bolletta sarà più leggera 😉


venerdì 12 luglio 2019

Tortine salate

Un'idea finger food ideale per accompagnare un aperitivo o per un veloce spuntino.Queste mini tortine salate sono la ricetta che vi suggerisco oggi, carissime lettrici!
Ingredienti per la pasta violata:
200 gr. di semolato rimacinato Molino Galleu
100 gr . di semola rimacinataMolino Galleu
50 gr. di strutto
acqua q.b.
sale
Ingredienti per il ripieno:
300 gr di macinato di suino
pisellini primavera ( già cotti con olio EVO, cipolla, sale e un pochino di acqua)
pezzetti di pomodoro secco sott'olio le squisivoglie 
fettine sottilissime di lardo
aglio e prezzemolo tritati
sale e pepe
peperoncino
olio EVO
Procedimento:
preparate la pasta violata unendo le 2 semole,l'acqua,lo strutto e il sale
lavorate a lungo sino ad ottenere

un impasto liscio che non si attacca ne alle mani ne al piano di lavoro

Cucinate la carne con un filo di olio, le sottilissime fettine di lardo,il pomodoro secco,aglio,prezzemolo,sale e pepe,il peperoncino. Quando la carne  è cotta prelevate le fettine di lardo e adagiatele sulle sfoglie che nel frattempo avrete preparato e posizionato nello stampo; aggiungete i piselli già cotti alla carne e riempite le sfoglie
mettete al centro di ciascuna tortina un cubetto di pecorino semi -stagionato
e richiudete con altre sfoglie.
Cucinate in forno per 20 minuti a 180°
Lasciate raffreddare leggermente prima di consumare 😉

BUON APPETITO😋
A presto!

martedì 9 luglio 2019

Tagliatelle all'uovo con zucchine e ...



Buona serata a tutte, in queste giornate di afa e temperature elevate, non è semplice mettersi ai fornelli e di conseguenza si va sempre alla ricerca di piatti veloci da preparare e che non ci appesantiscano ...troppo caldo 😵
Vi lascio la ricetta di un primo piatto veloce e semplicissimo:tagliatelle all'uovo con zucchine,cipolle e pomodori secchi!
Ingredienti per 4 persone:
2 piccole zucchine tagliate a dadini
mezza cipolla freschissima tritata grossolanamente
2 fette di pomodoro secco sott'olio tagliati a listarelle
foglioline di basilico
olio EVO
sale
peperoncino a piacere
grana padano ( facoltativo)
Preparate il condimento mettendo tutti gli ingredienti "a crudo" in una padella con un po di ottimo olio EVO e lasciate cucinare per circa 15 minuti a fiamma media
Nel frattempo che il condimento è in cottura, fate bollire abbondante acqua, salate e cucinate gr. 250 circa di tagliatelle all'uovo, scolate la pasta al dente e versatela nella padella del condimento e amalgamate bene rigirando il tutto per un minuto...
Impiattate e servite, aggiungete grana padano a piacere, ma è ottima anche senza formaggio! 


BUON APPETITO 😋
A presto!

giovedì 20 giugno 2019

Parmigiana di zucchine


Eccomi nuovamente qui con una ricetta leggera e veloce da preparare, una bella parmigiana di zucchine che non devono essere cucinate prima ( come invece avviene per le melanzane).
Ingredienti:
4 zucchine 
2 etti di prosciutto cotto
mozzarella grattugiata
sale (pochissimo)
foglioline di basilico
olio EVO
Procedimento:
eliminate le estremità dalle zucchine, lavatele e tagliate a fettine sottili;
in una pirofila versate un filo di olio e mettete il primo strato di fette di zucchina, poco sale,fette di prosciutto e tanta mozzarella grattugiata...proseguite sino a consumare tutti gli ingredienti, finite con la mozzarella, un pochino di pane grattugiato e un filo di olio EVO.Cucinate in forno per 30/35 minuti


La vostra parmigiana di zucchine è pronta...
Lasciate intiepidire prima di servire

BUON APPETITO 😋
A presto!

mercoledì 19 giugno 2019

Involtini di melanzane, prosciutto, formaggio cheddar e pancetta


Buon pomeriggio, voglia di qualcosa di sfizioso e che richieda poco tempo di preparazione?
Questi involtini sono l'ideale, perfetti anche per accompagnare un aperitivo!
Ingredienti.
2 melanzane lunghe
prosciutto cotto
formaggio cheddar
fettine di pancetta steccata
Non mettete sale perché non necessita!!!
Procedimento:
Tagliate le melanzane a fette sottili e passatele per 5 minuti in forno già caldo.
Fatele raffreddare e su ciascuna fetta mettete del prosciutto cotto e il formaggio cheddar
Arrotolate e richiudete ciascun involtino con una fetta di pancetta steccata
Sistemate gli involtini in una pirofila e cospargete con un pochino di pangrattato
In forno per 7/8 minuti
Ed eccoli pronti
 Gustosissimi, croccanti fuori e morbidi dentro, una delizia😉
BUON APPETITO😋
A presto!

sabato 15 giugno 2019

Crema di ricotta al cioccolato ...in cialda croccante


Oggi care lettrici voglio augurarvi un sereno fine settimana lasciandovi la ricetta per un dolce veloce,veloce,veloce, non richiede cottura ed è veramente buono!
Dosi per 6 porzioni:
gr.250 di ricotta di pecora
un cucchiaio colmo di zucchero a velo
gocce di cioccolato
mezzo cucchiaio di crema al cioccolato ( io pan di stelle)
pezzetti di frutta candita ( se non vi piace potete anche non metterla)
granella di pistacchio
6 bicchierini di cialda rivestiti all'interno con cioccolato fondente
Procedimento:
unite lo zucchero a velo alla ricotta e amalgamate bene
aggiungete la crema al cioccolato, le gocce di cioccolato e se volete ( io li metto perché li adoro) i pezzettini di frutta candita...continuate ad amalgamare bene il tutto!
Riempite i bicchierini di cialda con la crema ottenuta e guarnite con la granella... finito!
Riponete in frigo per una ventina di minuti prima di servire.
Visto carissime che dolcino veloce? Una crema gustosissima...

Buon appetito😋
A presto!
N.B. le cialde le trovate in vendita nei negozi che vendono tutto per la caffetteria 😉