LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

sabato 1 dicembre 2018

Zero Odori Lavamani Cucina

Siamo arrivati a dicembre,mese ricco di feste -e di spese- ma un mese magico,ricco di tanta atmosfera e calore familiare, un mese in cui la mia attività in cucina aumenta notevolmente alla ricerca di idee nuove per il menù di Natale; facendo ciò utilizzo tantissimi ingredienti,non tutti piacevoli da maneggiare visto l'odore persistente che lasciano sulle nostre mani,odori che resistono anche ai più profumati detergenti!
Ma d'ora inanzi questo problema non esisterà più, grazie alla trovata "magica" di Mister Magic che ha creato un sapone antiodore con antibatterico...

ZERO ODORI LAVAMANI CUCINA


Dal sito:

Cucina

  1. Formula antiodore con funzione antibatterica.
  2. Contiene ingredienti naturali agli estratti di menta e agrumi.
  3. Neutralizza gli odori di cibo (pesce, cipolle..) rispettando il ph della pelle.

Caratteristiche specifiche

  • Contiene ingredienti naturali con funzione antibatterica. 
  • Ideale per un uso quotidiano e professionale.
  • Flacone pratico e non ingombrante da 300 ml.
  • Dermatologicamente testato.
  • Delicato sulla pelle.

 

Rispetto per l’ambiente


Zero Odori Mister Magic® rientra nella nostra filosofia di creare prodotti attenti all’ambiente. Per questo motivo, la sua formula è arricchita con estratti di menta e agrumi.

Formula innovativa

Mister Magic Lavamani Cucina, grazie alla formula contenente zinco ricinoleato, elimina e previene gli olezzi fastidiosi. La sua struttura molecolare agisce captando le molecole che producono il cattivo odore, facendo in modo che non venga percepito. Rilasciando un gradevole profumo agli estratti naturali di menta e agrumi.


Avendo avuto la fortuna di testare questo prodotto in anteprima in qualità di alfa Tester,posso garantire che funziona benissimo,con una piccola quantità di sapone ho lavato le mani come un qualsiasi altro detergente e ho debellato totalmente il brutto odore sia di pesce che di cipolla: FANTASTICO!!!
E voi cosa aspettate a provare questo nuovo prodotto?































lunedì 26 novembre 2018

Risotto con cavolo nero, zucca e fagioli occhio


Buongiorno e buon inizio di settimana a tutte le affezionate lettrici, inizio l'ultima settimana di novembre con un piatto tipicamente invernale per riscaldarci da queste fredde giornate, un gustoso e cremosissimo risotto con cavolo nero,zucca e fagioli occhio.
Ingredienti per 6 persone:
gr. 250 di riso
un mazzo di cavolo nero
gr.200 di zucca
gr.150 di fagioli occhio
una piccola cipolla dorata
olio EVO
sale e pepe nero qb
un litro e mezzo di brodo vegetale
grana padano o parmigiano quantità a piacere
Procedimento:
dopo aver lasciato a bagno i fagioli in acqua fredda per una notte,risciacquateli e cucinateli in abbondante acqua per circa 20 minuti a fiamma moderata e senza sale;
in una capiente padella dai bordi alti,fate soffriggere una piccola cipolla finemente tritata
aggiungete le foglie di cavolo BEN LAVATE e tagliate,la zucca a dadini,un bicchiere di acqua,sale e pepe qb. e cucinate per circa 30 minuti
a cottura ultimata trasferite la maggior parte di cavolo nero e zucca in un contenitore dai bordi alti e lasciate raffreddare...
nella padella con il restante cavolo e zucca versate il riso e sempre mescolando fate andare per un paio di minuti,poi iniziate la cottura del riso aggiungendo a poco a poco il brodo vegetale,
aggiungete i fagioli cotti precedentemente,
frullate il cavolo e la zucca che nel frattempo si sono raffreddati   con un po di brodo vegetale


e versatelo nel riso
proseguite la cottura

aggiungete grana padano o parmigiano e lasciate mantecare
Impiattate e...



BUON APPETITO 😋
A presto!

giovedì 22 novembre 2018

Verza, cavolo rosso, fagioli rossi e pancetta


Un piatto povero ma ricco di sapore è la mia proposta di oggi care lettrici, un sapore che si rifà ai piatti della tradizione contadina,pochi ingredienti per ottenere un piatto unico da accompagnare con del buon pane.
Ingredienti per 2 persone:
gr 500 di verza
gr.200 di cavolo rosso
un barattolo di fagioli rossi
gr.100 di pancetta tagliata sottile
olio EVO
sale qb
peperoncino

Fate appassire la pancetta nell'olio EVO



aggiungete verza e cavolo rosso, un pochino d'acqua( meno di mezzo bicchiere),peperoncino secondo i vostri gusti e lasciate cucinare a fiamma bassa per 15 minuti;
unite i fagioli rossi ben scolati dall'acqua di conservazione e sciacquati,salate e proseguite la cottura,sempre a fiamma bassa,per altri 10 minuti, 

a cottura ultimata lasciate riposare prima di servire e ultimate con un filo di ottimo olio EVO
BUON APPETITO😋
A presto!

martedì 20 novembre 2018

Polentine con salsa di pomodoro e pancetta croccante


Buon pomeriggio, che ne dite di preparare una bella polenta e arricchirla con un ottima salsa di pomodoro? Semplicissima e anche molto veloce da fare con la polenta classica Valsugana che cuoce in pochi minuti, in genere utilizzo la polenta bramata,ma avendo poco tempo a disposizione per la cottura ho optato per questa qualità che cucina velocemente garantendo un ottimo risultato.
Ingredienti per 6 persone:
gr.250 di farina di mais Polenta Valsugana
gr.150 di pancetta steccata
1 piccola cipolla
lt.1,500 di acqua
sale q.b.
olio EVO
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro.
Per la salsa di pomodoro:
gr. 500 di passata rustica
insaporitore Ariosto per sughi al pomodoro
olio EVO
basilico
non aggiungete sale perchè è già contenuto nell'insaporitore
Procedimento:
Fate appassire la cipolla e la pancetta tagliata a pezzettini in un pochino di olio EVO, aggiungete l'acqua,il sale,un cucchiaio di concentrato di pomodoro e quando sta per raggiungere il bollore,versate a pioggia la farina di mais, rigirate in continuazione sino a che la polenta è bella densa...Spegnete la fiamma...

 in una padella a parte mettete delle piccole fette di pancetta e lasciate che diventi croccante


dividete la polenta in piccole teglie-porzione e lasciate raffreddare cosi che risulti soda

Quando la polenta è bella addensata trasferite le polentine su una teglia rivestita di carta forno, condite con la salsa di pomodoro,mozzarella grattugiata e la pancetta croccante
Passate in forno a 180° per una decina di minuti prima di servire

BUON APPETITO 😋
A presto!

lunedì 19 novembre 2018

Frittata di riso


Buon pomeriggio care lettrici,eccomi qui con una ricetta "di riciclo" perchè in cucina,chi mi segue da tanto lo sa,non si butta via niente, per questo è bene lavorare di fantasia e con l'aiuto di pochi ingredienti si può modificare qualunque cibo avanzato in cucina, ciò è utile per risparmiare tempo e denaro 😉
Quando cucinate del riso preparatene sempre in più cosi da avere la possibilità di preparare gustose ricette che i vostri familiari gradiranno di sicuro. In genere io preparo degli arancini ( con diversi ripieni), delle deliziose crocchette o degli hamburgher ...stavolta ho fatto una frittata direttamente in padella!
Ingredienti:
risotto al pomodoro avanzato ( va benissimo anche se in bianco o allo zafferano)
2 uova
pepe nero
grana padano
listarelle di formaggio a pasta molle ( io ho utilizzato peretta).
In una terrina amalgamate il riso con le uova,un generoso pizzico di pepe nero,il grana padano grattugiato;
in una padella fate sciogliere una noce di burro,versateci il riso,appiattitelo bene,chiudete con coperchio e lasciate cuocere per circa 5/7 minuti
aiutandovi con un coperchio rigirate la frittata di riso e proseguite la cottura per altri 5 minuti
distribuite sulla superficie le listarelle di formaggio,richiudete con il coperchio e continuate la cottura sino a che il formaggio si scioglie
Lasciate riposare prima di servire
               BUON APPETITO 😋

A presto!

mercoledì 7 novembre 2018

Mini quiche con funghi,peperoni e pasta alla curcuma

Eccomi ancora qui con una nuova ricetta ideale per un goloso buffet o per accompagnare un aperitivo,si possono preparare con diversi ingredienti,io ho fatto le mini quiche con funghi e con peperoni e cipolle su una sfoglia preparata con semolato GALLEU , acqua qb. un generoso pizzico di curcuma,sale q.b.
Ho affettato dei funghetti champignon e li ho cucinati con un filo di olio EVO,un pizzico di sale,prezzemolo tritato...i peperoni li ho cucinati con una piccola cipolla finemente tagliata,foglioline di basilico,sale e olio EVO e un pochino di acqua
ho ricoperto delle piccole teglie con la pasta alla curcuma e ho suddiviso i condimenti,su ciascuna mini quiche ho aggiunto dell'uovo amalgamato con grana padano
e ho aggiunto su ciascuna un pezzo di formaggio dolcesardo
Cottura in forno per circa 15 minuti a 160°
BUON APPETITO😋
A presto!

Muffin con carote, mela e gocce di cioccolato


Buona serata care lettrici, oggi ci addolciamo con dei morbidissimi muffin? Amo prepararli in tanti modi e con ingredienti sempre diversi, dopo i muffin zucchina e mela e i muffin alla zucca preparati nelle scorse settimane, oggi vi propongo i muffin con carote e mela,per una sana e golosa colazione o merenda.
Questi gli ingredienti per 12 muffin:
2 uova intere
gr 200 circa di farina 00
gr.100 di zucchero
3 piccole carote
1 mela
scorza di limone
1 pizzico di sale
1 vanillina
1 cucchiaino di lievito per dolci
25/30 ml di latte
3 cucchiai di olio di semi
gocce di cioccolato
zucchero a velo
Procedimento:
in un contenitore dai bordi alti mettere le carote crude sbucciate e tagliate a piccoli pezzi, fate altrettanto con la mela,aggiungete la scorza di un piccolo limone non trattato,l'olio e il latte...

con un frullatore ad immersione ridurre in purea;

in una terrina lavorate le uova con lo zucchero,la vanillina e un pizzico di sale,dopo aver ottenuto un impasto bello spumoso versate la purea di carote e mele,continuate a lavorare e pian piano aggiungete la farina setacciata e per ultimo il lievito

dividete l'impasto ottenuto nei pirottini riempendoli a metà,cospargete con le gocce di cioccolato ed infornate per circa10/12 minuti a 160°

a cottura avvenuta lasciate raffreddare e cospargere con dello zucchero a velo.

BUON APPETITO😋
A presto!


Approfitto per ricordarvi che nel mio blog potete trovare anche altre ricette di muffin