LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

domenica 11 marzo 2018

Pastificio dei Profeti



Buona domenica pomeriggio a tutte le mie affezionate lettrici, è da un paio di mesi che volevo presentarvi una giovane azienda nata in Sardegna,nel cuore del Mediterraneo,nel 2016.
Ho conosciuto per caso questo pastificio,inizialmente sono stata attratta dall'elegante packaging e dal nome dell'azienda,poi nel leggere le informazioni sulla confezione ho notato che la pasta veniva prodotta nella mia Sardegna a Capoterra,ho chiesto subito informazioni al rivenditore che gentilmente mi ha spiegato che si trattava appunto di un nuovo prodotto e mi ha invitato a provare due formati di pasta tipicamente sarda, i malloreddus e la fregula ...posso dirvi che me ne sono innamorata?
Ok torniamo alla presentazione ;-) il pastificio affonda le sue radici nella tradizione della pastificazione sarda ed italiana cercando di innovare il prodotto nella direzione di nuovi gusti e tendenze rappresentati da 9 formati di pasta: Malloreddus,Fregula, Paccherucci,Fusilli,Monachelle,Penne,Ruffi,Spaghetti e Linguine(entrambi ad archetto).Vengono prodotti con una selezione accurata delle migliori semole di antichi grani della coltura biologica italiana,selezione che ha consentito di certificare la pasta biologica ( MIPAAF BIO 014/N.12403)
La trafilatura in bronzo ne esalta una speciale ruvidità che trattiene i condimenti esaltando cosi al massimo il vero gusto della pasta,viene essiccata lentamente a bassa temperatura per mantenere intatte tutte le sostanze organolettiche,cosi da ottenere una pasta buona,sana e bella alla vista.
Le sapienti mani di mia madre, la domenica impastavano una volta i Malloreddus, un’altra la Fregola, un’altra ancora chissà. Sensazioni e valori che si trasformano in passione, che si consolidano attraverso una lunga ed attenta formazione. L’incontro di condivisione con il mio socio ed amico Claudio. Oggi, tutto questo, ha preso forma ed è diventato il Pastificio dei Profeti. Un’azienda diversa, solidale, rispettosa dell’ambiente e di chi ci lavora.
img_firma

Vi avevo già presentato tre ricette  realizzate con la loro pasta 
Fregula con polpettine e carciofi

Fregula con mazzancolle,gamberetti e piselli

Malloreddus ai 4 formaggi,noci e radicchio
Ringrazio l'azienda per la gentile collaborazione e vi ricordo che
presto presenterò qui sul blog nuove ricette con gli altri tipi di pasta,intanto vi invito a visitare il loro sito
Pastificio dei Profeti
e la loro pagina Facebook
nel frattempo work in progress e vi do appuntamento a presto ;-)




19 commenti:

  1. sai che anche io amo questo genere di prodotti e la fregula (o fregola) non si trova facilmente in commercio

    RispondiElimina
  2. Hai preparato questi splendidi piatti , con prodotti eccezionali, biologici. Mi hai dato un sacco di idee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Immacolata, continua a seguirmi perché con la pasta del Pastificio dei Profeti ne preparerò ancora con diversi formati di pasta 😉

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Questi tortini di fregula mi ispirano moltissimo hanno un aspetto ottimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una prelibatezza Sheila, buonissimi!

      Elimina
  5. UN prodotto interessante e da provare sicuramente, non ho mai provato la fregula e la ricetta che mi più mi incuriosisce è quella con mazzancolle, gamberetti e piselli . Un piatto leggero e gustoso !

    RispondiElimina
  6. Che bontà questo piatto! Amo la pasta sarda ed una mia amica che vive ad Orgosolo ogni tanto quando viene a trovarmi mi porta delle scorte! Ma vado subito a visitare il sito di questo pastificio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pasta è di alta qualità e la riuscita della ricetta è garantita da ciò ...Mi fa piacere che conosci alcuni formati della pasta prodotta in Sardegna 😉

      Elimina
  7. Hai preparato dei piatti davvero invitanti cercherò questi tipi di pasta mi piacerebbe provarli.

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Ferruccio sei rimasto senza parole? ahahahahahahhaah

      Elimina
  9. I malloreddus li conosco benissimo ma la fregula non ho mai avuto il piacere di assaggiarla, così come è nuova per me questa interessantissima azienda. La tua ricetta è molto invitante.

    RispondiElimina
  10. Sono dei formati di pasta che mi piacciono un sacco...del tuo tortino di fregula che dire? Si presenta benissimo e sono certa che sia una gran bontà!

    RispondiElimina