LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

martedì 13 febbraio 2018

Fave a ribisari

Buon pomeriggio care lettrici,oggi ultimo giorno di carnevale voglio presentarvi uno dei piatti tipici della cucina sarda,le fave a ribisari ,piatto della cucina povera conosciuto anche come fave alla sassarese generalmente consumato (oggi,ma nel passato costituiva una vera e propria pietanza) per accompagnare l'aperitivo o con gli antipasti
Ingredienti per 6 persone:
gr.300 di fave secche
fettine di lardo
olio EVO
aglio e prezzemolo tritati
peperoncino
sale q.b.
Mettete a bagno per circa 12 ore le fave in abbondante acqua leggermente tiepida affinchè rinvengano; lavatele sfregandole tra di loro con le mani,cucinatele in abbondante acqua salata fino a che diventano morbide ma non sfatte...passatele in padella con olio,aglio,prezzemolo e peperoncino con 2/3 cucchiai di acqua di cottura e infine fettine di lardo ( quantità a piacere)
Lasciate insaporire bene rigirando per almeno 5 minuti, lasciate riposare e servite le fave tiepide

Piatto gustoso e saporito da gustare con dell'ottimo pane cucinato nel forno a legna e un buon bicchiere di cannonau


               BUON APPETITO ;-)
A presto!

10 commenti:

  1. Sembra davvero gustoso!!! Sai che non ho mai provato le fave secche? Conosco tanti legumi, ma queste davvero non le avevo mai provate! Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  2. hanno un aspetto deliziose queste fave, devo seguire la tua ricetta, grazie

    RispondiElimina
  3. ma che ricettina sfiziosa non avevo mai pensato a questo abbinamento grazie delle info

    RispondiElimina
  4. non amo particolarmente le fave ma la tua ricetta sembra gustosa e anche la presentazione è meritevole

    RispondiElimina
  5. sai che non ho mai cucinato le fave? non perché non mi piacciano ma perché non ho mai saputo come prepararle al meglio. questa ricetta è semplice e veloce e penso che la replicherò presto, sembra anche molto gustosa, complimenti!

    RispondiElimina
  6. la così detta cucina povera è la migliore a mio parere. non avevo mai sentito parlare di questa ricetta ma non sembra difficile

    RispondiElimina
  7. dall'aspetto sembra molto invitante, una ricetta diversa dal solito da provare sicuramente

    RispondiElimina
  8. un abbinamento mai provato, ma sembra proprio appetitoso, voglio provarlo

    RispondiElimina
  9. che idea che mi hai dato.... ottimo abbinamento da gustare al piu' presto... yummy gnammy <3

    RispondiElimina
  10. buon appetito e si.... devno essere appetitosissme cucinate in questo modo le fave.... poi se accompagnate dal Canonau....

    RispondiElimina