LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

lunedì 15 luglio 2019

Polpette di riso con sorpresa - Contest Le Squisivoglie 2019



Salve a tutte le mie lettrici e lettori, come preannunciato nel POST questa la ricetta che ho preparato per il nuovo contest organizzato da Le Squisivoglie 
Gli ingredienti riciclati che ho utilizzato per la preparazione di questo piatto sono 2: il RISOTTO al pomodoro e il PANE secco,risotto avanzato dal giorno prima e panini che sono diventati duri dopo diversi giorni dall'acquisto e non consumati; io grattugio sempre il pane avanzato e lo utilizzo in tante preparazioni culinarie, guai a buttare un solo pezzo di pane, siano panini, siano spianate (pane tipico della Sardegna) queste ultime potete trovarle in tante mie ricette su questo blog😉...Ma torniamo alla ricetta che ho preparato, polpette di riso con una golosa sorpresa all'interno.

Fra i 3 prodotti che mi ha inviato l'azienda, ho scelto questo Tris di olive condite per arricchire la mia ricetta di riciclo
Questi tutti gli ingredienti utilizzati per realizzare queste gustose polpette:
riso al pomodoro
panino secco grattugiato
2 uova
2 cucchiai di grana padano
olive denocciolate verdi del tris di olive condite tagliate a metà
dadini di formaggio pecorino semi- stagionato
semolato rimacinato q.b.
olio di semi di arachidi per friggere.

In una terrina mettete il riso al pomodoro,unite un uovo intero e 2 cucchiai di grana padano, amalgamate bene e iniziate a formare le polpette, mettete al centro mezza oliva e un dadino di formaggio,
richiudete bene, passate le polpette nel semolato rimacinato, nell'uovo sbattuto ( salato e pepato) e infine nel pane grattugiato.

Friggete le polpette in abbondante olio di semi di arachidi, scolate quando sono belle dorate e mettetele su carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso.
Gustate queste polpette tiepide per assaporare al meglio tutto il gusto degli ingredienti, sono ottime con la loro croccantezza esterna e la morbidezza interna impreziosita dal gusto del ripieno oliva-formaggio.
Con l'utilizzo di ingredienti di ottima qualità il successo è garantito, ci metto anche un po di patriottismo per invitare tutti a scegliere sempre prodotti della nostra bella Italia, prodotti come quelli che ci mettono a disposizione tante aziende eccellenti, una tra le tante LE SQUISIVOGLIE che nel suo SHOP ci offre tante novità per arricchire i nostri menù.

Anche quest'anno LE SQUISIVOGLIE ci invitano a partecipare attivamente al progetto, sostenendo sopratutto l'economia domestica ed evitando gli sprechi sia di cibo che di acqua, quando infatti avanza del cibo evitate di buttarlo nella spazzatura, reinventate il piatto modificandolo con l'aggiunta di nuovi ingredienti, anche con poco riuscirete a preparare delle gustose ricette😉... io lo faccio SEMPRE, non butto MAI nulla e con un pochino di fantasia otterrete nuovi menù!!!
Spero tanto che oltre al cibo non sprechiate neanche l'acqua, un bene prezioso più dell'oro! Bastano pochi accorgimenti per evitare di "buttare" inutilmente l'acqua, ci renderemo artefici della salvezza del pianeta e ne beneficerà anche il nostro portafogli 😊
Vi suggerisco alcuni consigli per risparmiare evitando inutili sprechi di acqua:
1) evitare di lasciar scorrere l'acqua mentre vi lavate i denti;
2) quando fate la doccia non "addormentatevi" sotto il piacevole getto dell'acqua,bastano pochi secondi per risciacquarvi dal bagnoschiuma;
3) quando lavate il pavimento non buttate via subito l'acqua, potete usarla al primo utilizzo del wc evitando cosi di far scorrere l'acqua dello sciacquone... lo stesso dicasi se lavate del bucato a mano,l'acqua vi servirà per un altro utilizzo del wc.Lo sapete che ogniqualvolta che si utilizza lo sciacquone vanno via circa 10 litri di acqua? E' stato appurato che in una casa quasi il 50% del consumo dell'acqua deriva proprio dall'utilizzo dello sciacquone...incredibile vero?
4) Fate sempre attenzione che non ci siano perdite nei tubi, questo lo potete constatare verificando che il vostro contatore non continui a girare dopo che avete ben chiuso tutti i vostri rubinetti, questo è un consiglio che mi aveva dato il mio idraulico di fiducia...nel caso notiate che il contatore gira nonostante non stiate utilizzando acqua, chiamate subito l'idraulico affinché intercetti la perdita.
Pochi ma utilissimi consigli,metteteli in pratica e noterete come la vostra bolletta sarà più leggera 😉


12 commenti:

  1. ma che bontà, non le avevo mai fatte così, ma devo dire che mi hai incuriosita, proverò

    RispondiElimina
  2. Polpette davvero gustosissime vorrei tanto provare a farle

    RispondiElimina
  3. Ora ne mangerei volentieri un paio, hanno un aspetto assolutamente delizioso

    RispondiElimina
  4. yummie una sorta di arancini supergustosi da gustare anche a temperatura ambiente...l'oliva dà sicuramente il valore aggiunto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Mirella questa golosa oliva farcita da un tocco delizioso 😊

      Elimina
  5. Una vera delizia le tue polpette di riso ripiene co tris di olive e formaggi , sono perfette per l'aperitibo . Ricetta segnata . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  6. Anche questa volta colleghe di contest ma con te è sempre una dura lotta vincere..sei TOP!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah Cristina 😊 colleghe di contest si, ma anche tu sei brava e sono certa che presenterai una bella ricetta ...dai è bello partecipare e condividere le nostre idee alle lettrici 😉 in bocca al lupo 👋

      Elimina